Falco Pecchiaiolo

(Pernis apivorus) Rapace accipitride, migratore transahariano è fra i falchi più curiosi che frequentano il nostro territorio. Si tratta di un veleggiatore dall’apertura alare di cm 160 che si ciba essenzialmente di Imenotteri (calabroni, vespe, api) protetto da uno spesso piumaggio che lo protegge dalle dolorose punture. Il suo lungo viaggio lo porta dall’Africa alla…

Falco della Regina

(Falco eleonorae) Innamorata dei rapaci, la regina Eleonora d’Arborea che regnò in Sardegna durante il XVI secolo, emanò un editto che vietava a chiunque di abbattere questi splendidi uccelli; pena la morte! In memoria di questa prima sovrana “animalista”, è stato dedicato il nome di uno dei più belli e rari rapaci del mediterraneo. Si…

Svasso Maggiore

(Podiceps cristatus) E’ sicuramente da considerare fra gli uccelli più belli. Durante il periodo della riproduzione, questi uccelli sfoggiano ciuffi auricolari che conferiscono loro un aspetto elegante. Molto nota e la loro danza nuziale che vede maschio e femmina correre all’unisono sul pelo dell’acqua con nel becco un ciuffo di piante acquatiche. In inverno il…

Moretta Tabaccata

(Aythia niroca) E’ una delle anatre selvatiche più rare del nostro Paese e si distingue dalle altre Morette per la sua colorazione bruna piuttosto uniforme. Frequenta laghi aperti con presenta di abbondante vegetazione ripariale. Anatra tuffatrice dalle abitudini ancora poco conosciute, se ne stimano circa 200 coppie in tutta Italia nel periodo invernale, essendo come…

Folaga

(Fulica atra) E’ un uccello acquatico delle dimensioni di un’anatra (40 cm circa ). Vive nelle zone umide ricche di vegetazione palustre. Ha il piumaggio uniformemente nero con sfumatura più chiara sul dorso, una singolare placca bianca sulla fronte, le zampe sono grigio verdastre con dita lobate per poter camminare sulla vegetazione acquatica, e il…