Encefalopatia epatica in un boa coda rossa

Una femmina di boa coda rossa (Boa constrictor imperator) di 5 anni veniva visitato per un comportamento neurologico anomalo. L’ecografia rivelava un fegato aumentato di volume con margini arrotondati e aree ipoecogene. Si effettuava un profilo PCR completo ed esami ematologici/ematochimici. Il profilo PCR virale risultava negativo. Si effettuava una terapia di sostegno con fluidoterapia…