L’omeopatia come strumento da utilizzare nelle patologie comportamentali del cane

Le patologie comportamentali hanno raggiunto un livello altissimo nella vita del cane. Espressione di un male profondo, diventano un problema insormontabile. Quelle a cui mi riferisco sono ascrivibili a canoni ben definiti come le nevrosi, stati di sofferenza mentale non conseguenti a lesioni organiche e nel quale non si perde il contatto con la realtà. Il disturbo comportamentale…

Dettagli

Una terapia per la vita. Un caso di Ehrlichiosi e di altro.

Oggi con l’omeopatia si curano un terzo degli italiani perché non dovrebbero avere questa possibilità anche i loro amici a quattro zampe?. Di seguito riportiamo un estratto del lavoro scientifico pubblicato sulla rivista “Il Medico Omeopata”. Per meglio comprendere il lavoro svolto, sarà in questa sede utile puntualizzare il concetto di omeopatia. L’omeopatia considera l’individuo…

Dettagli

Calcarea Sulphurica

Omeopatia per animali: un caso clinico Questo caso clinico è molto vecchio e mi dispiace di non avere foto, ma ne voglio parlare per mettere in evidenza come quasi sempre c’è un’assonanza, una somiglianza, tra il cane ed il suo padrone. Il 14 ottobre 2010 viene a visita “Lord”, un West Higland White Terrier, maschio…

Dettagli