Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
macrolibrarsi.it
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
Orso Grizly
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
www.posteshop.it
CAMPAGNE: Caccia
Manifestazione nazionale contro la caccia
FERMIAMO LA CACCIA AL CINGHIALE NEL PARCO DEL CONERO
SALVIAMO I CANGURI DI CAMBERRA IN AUSTRALIA
Sardegna: caccia abusiva
Manifestazione del 13 ottobre Jurka libera
MANIFESTAZIONE NAZIONALE “JURKA LIBERA"
In Veneto si può chiedere di vietare la caccia sui propri terreni
Vogliono eliminare i paradisi degli uccelli e dare via libera ai cacciatori: fermiamoli!
NO ALLE LEGGI AMMAZZA-FRINGUELLI

SALVIAMO I CANGURI DI CAMBERRA IN AUSTRALIA
08-06-2009

Nei pressi di una base militare abbandonata a Majura, nei pressi di Camberra in Australia, ci sono circa 9 mila canguri, che rischiano di essere sterminati, in seguito al provvedimento governativo per ridurre la specie presente sul territorio. Sia il governo del territorio della capitale sia il Dipartimento della Difesa, concordano che la popolazione di canguri nel sito è eccessiva e non sostenibile. Il Ministero della Difesa australiano ha motivato la decisione di sopprimere i canguri adducendo che rovinano le praterie e mettono in pericolo piante ed insetti rari. In seguito alle proteste delle associazioni protezioniste australiane e di quelle estere, la soppressione al momento è stata sospesa. La decisione finale ora è nelle mani di un comitato di esperti il quale avrà il compito di analizzare le prove scientifiche pro/contro le soppressioni, fornite da ambo le parti. E’ il momento di agire, di fare sentire le nostre voci, e chiedere alle autorità governative australiane di porre fine a questo inutile e crudele massacro e di esprimersi a favore della vita. Invia la lettera di protesta alla pagina http://www.oipaitalia.com/caccia/appelli/camberra.html

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli