Siamo quello che mangiamo

Le recenti tecniche di ingegneria genetica consistono nel prelevare uno o più geni da un organismo vivente (virus, batterio, vegetale, animale o dallo stesso essere umano), per inserirli nel patrimonio genetico di un altro organismo. Gli OGM (Organismi Geneticamente Modificati) cosi costituiti, diventerebbero più belli all’occhio, più resistenti all’attacco di batteri, insetti ecc.   Il patrimonio…