Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
macrolibrarsi.it
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
Orso Grizly
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
www.posteshop.it
VACANZE: Informazioni utili
Carta d'identità per i cani - Microchip
Cosa portarsi in valigia
Documenti di viaggio - Passaporto Europeo
In viaggio con il cane
In viaggio con il gatto
Norme per portare un animale in Gran Bretagna

In viaggio con il cane
In viaggio con il cane

Avete un cane e…

 

Viaggiate in aereo

Se il vostro amico è di taglia grande… sigh.. va con le valigie.  Per cui munitevi di apposito trasportino che troverete facilmente in commercio; il trasportino non è come quello dei gatti, ma è una gabbia in acciaio tutta aperta per permettere un buona ventilazione! Viaggerà come bagaglio registrato cioè nella stiva pressurizzata. Considerando che le compagnie aeree in relazione al regolamento IATA permettono l'imbarco di un solo animale per ogni classe o sezione di cabina è consigliabile prenotarsi tempo prima .

Se invece non supera i 7 o i 10 Kg (dipende dalla compagnia con la quale volate) di peso compreso di trasportino (bagaglio a mano) viene in cabina con voi.

Attenzione, però, i trasportini devono avere particolari misure, conviene acquistarli direttamente presso le compagnie aeree.
I
 costi di trasporto variano da compagnia a compagnia e il pagamento avviene in aeroporto al momento della partenza.

I cani per i non vedenti vengono imbarcati gratuitamente purchè muniti di guinzaglio e di museruola; la loro presenza andrà segnalata al momento della prenotazione del volo

Per ulteriori informazioni:

Alitalia
 - call center Alitalia: 06 2222
 - www.alitalia.it/footer/legalinfo/index.htm
oppure www.alitalia.it > informazioni legali > condizioni generali di trasporto > contratto > Art. IX, punto 9.

Air One
 - call center Air One:199 20 70 80
 - www.flyairone.it > organizza il viaggio > notizie utili > assistenze particolari > trasporto animali.


Meridiana
- call center Meridiana: 199 111333
 - www.meridiana.it/IG/pages/it/infolegali/infolegali.aspx
oppure www.meridiana.it > info legali > condizioni generali di trasporto > trasporto animali

 

Viaggiate in auto

Per la legge (ART.169 del Codice della Strada ) un cane, salvo che non sia di piccola taglia, per cui viaggia come un gatto, deve avere il suo spazio in auto, separato da un divisorio, in maniera da non poter circolare liberamente in vettura al fine di non essere d'intralcio al conducente.

I cani in auto viaggiano senza problemi e loro sono contenti di stare con il padrone.

Ma se è particolarmente spaventato o dovesse soffrire vi consiglio di utilizzare i Fiori di Bach che in questi casi funzionano benissimo e sono privi di effetti collaterali.

Il viaggio in macchina è l'ideale anche se in Italia non c'è una cultura sviluppata nei confronti degli animali viaggiatori.

Le aree di servizio generalmente  non prevedono spazi per cani. Ma basta premunirsi di guinzagli estensibili, e ciotola dell'acqua per venire incontro alle loro esigenze.

Ultimamente in autostrada esistono alcune aree di servizio per gli amici a quattro zampe. I Fido Park sono zone collocate all'esterno dei punti di ristoro, destinate esclusivamente ai cani, dotate di acqua corrente e di cucce isolate termicamente e disinfettate da un sistema di igienizzazione a spruzzo.
In ogni area Fido Park, inoltre, viene segnalato l’ambulatorio veterinario più vicino, con il rispettivo recapito telefonico.
Queste sono quelle attive sulle nostre autostrade:
Dati aggiornati al 31 dicembre 2005

  • Secchia, A1 Napoli-Roma, Anagni (direzione Nord);
  • Secchia, A1 Napoli-Roma, Anagni (direzione Sud);
  • Badia Al Pino Ovest, A1 Firenze-Roma, Arezzo (direzione Sud);
  • Tevere Est, A1 Roma-Firenze, Civitella d'Agliano (direzione Nord);
  • Frascati, A1 Milano-Napoli, direzione Roma Sud (direzione Nord);
  • Frascati, A1 Milano-Napoli, direziome Roma Sud (direzione Sud);
  • Brianza Sud, A4 Milano-Venezia, Caponago (direzione Est);
  • S.Ilario Nord, A12 Genova-Sestri Levante, Genova Nervi (direzione Nord);
  • Po Est, A13 Bologna-Padova, Ferrara (direzione Nord);
  • Sillaro, A14 Bologna-Bari-Taranto (direzione Sud);
  • Conero Ovest, A14 Ancona-Pescara, Numana (direzione Sud);
  • Montefeltro Est, A14 Ancona-Bologna, Riccione (direzione Nord);
  • Tortoreto, A14 Bologna-Bari-Taranto (direzione Nord);
  • Dolmen di Bisceglie, A 14 Bologna-Bari-Taranto (direzione Sud);
  • Murge Est, A14 Canosa-Bari, Bari (direzione Nord);
  • Stura Est, A26 Voltri-Gravellona T., Belforte Monferrato (direzione Nord);
  • Stura Ovest, A26 Voltri-Gravellona T., Belforte Monferrato (direzione Sud).

Per maggiori informazioni sui Fido Park:


 

Viaggiate in treno

Se viaggiate in treno non incontrerete grandi difficoltà, nfatti è consentito il trasporto di animali domestici, nel rispetto di norme e criteri che variano a seconda del servizio da te prescelto. A bordo dei treni Diretti, Regionali, Interregionali, Espressi, Intercity, Intercity Plus e Intercity Notte valgono regole sotto riportate.
Per gli animali di piccola taglia il trasporto è gratuito in appositi trasportini.

Per ogni trasportino eccedente la misura 70x50x30 è dovuto il pagamento di un biglietto di seconda classe ridotto del 40%.
I cani di piccola taglia, provvisti di museruola e guinzaglio, (uno per passeggero) possono viaggiare sempre gratuitamente, a patto che i loro proprietari li tengano sulle ginocchia e sotto la loro diretta sorveglianza.

I cani di grossa taglia invece viaggiano al guinzaglio e con la museruola (uno per viaggiatore); i diretti responsabili sono i proprietari e devono pagare un biglietto di seconda classe ridotto del 40% più 36 euro di spese di disinfestazione.
A bordo di carrozze cuccette, vetture comfort e vagoni letto, i cani di piccola taglia e i gatti viaggiano gratuitamente nell’apposito contenitore, mentre quelli di taglia media e grossa dietro pagamento di un biglietto a prezzo fisso di 5 €. In ogni caso, il trasporto è ammesso previa richiesta del trasporto dell’animale al momento dell’acquisto del biglietto dell’accompagnatore e a condizione che il compartimento sia acquistato per intero.

Io ogni caso valgono le seguenti regole generali:

  • i cani guida per non vedenti sono trasportati gratuitamente in qualunque treno o classe in ragione di un cane per ogni non vedente, anche se questi è accompagnato da una persona;
  • in nessun caso gli animali ammessi nelle carrozze possono occupare posti destinati ai viaggiatori;
  • il proprietario o l’accompagnatore dell’animale ha l’obbligo di provvedere alla sorveglianza ed é responsabile di tutti i danni eventualmente recati dall’animale stesso.

Per maggiori informazioni:


 

Viaggiate in nave

In alcune imbarcazioni sono predisposte apposite gabbie; in altre occorre essere muniti sempre di museruola e il vostro amico può viaggiare con voi.
Sulle navi da crociera non sono ammessi animali di nessuna taglia e solo eccezionalmente cani piccoli.
Se il trasporto avviene in traghetto i cani di piccola taglia possono viaggiare sul ponte se tenuti a guinzaglio e con museruola, e persino in cabina coi loro proprietari, se non è occupata da altre persone o comunque se queste lo consentono.
I cani di media e grossa taglia devono essere sistemati in appositi "canili di bordo" sul ponte.
I cani guida per i non vedenti viaggiano gratuitamente su ogni tipo di nave, mentre il costo del biglietto per cani e gatti varia a seconda della compagnia scelta e si tratta di una quota fissa indipendente dalla tratta.

Per essere sicuri delle modalità di trasposto è bene informarsi in tempo presso la compagnia di navigazione con cui si è prenotato il viaggio.

Per maggiori informazioni:
 


 

Non dimenticate il microchip, la vaccinazione antirabbica e il documento valido per l'espatrio, se andate all'estero, rilasciato dalle ASL del territorio dove risiede il cane.

AUGURI E BUON VIAGGIO.

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli