Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
macrolibrarsi.it
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
campagna abbandono
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
www.posteshop.it
NEWS: OGM: La UE riporta la soglia ammessa nel BIO a 0,9%
Notizia ANSA del 12.06.07
OGM: La UE riporta la soglia ammessa nel BIO a 0,9% 14-06-2007

ROMA - Il Consiglio dell'UE, dopo 18 mesi di negoziati, ha trovato un accordo sulla nuova normativa in materia e ha riportato allo 0,9% la soglia di tolleranza per la presenza contaminante di organismi geneticamente modificati (OGM) nei prodotti biologici. Pertanto sarà possibile apporre l’etichetta di “prodotto biologico” anche a quelli che presentano tracce di OGM entro la soglia indicata.

Lo riferisce il ministro delle Politiche Agricole De Castro: “Purtroppo il Consiglio non ha dimostrato quella sensibilità che ci saremmo augurati; all'ultimo momento la Polonia che garantiva la minoranza di blocco è uscita. Noi con Belgio, Grecia, Ungheria, ci siamo dichiarati comunque contrari a una soglia superiore allo 0,1%”.

La Commissione UE ha spiegato che comunque l’utilizzo di OGM nei prodotti biologici resta vietato, ma la soglia legalizzata dello 0,9% nasce dalla necessità di tutelare i produttori dalla contaminazione casuale, incontrollata.

 

Per completezza di informazione si riporta che affinché un prodotto sia definito “biologico”, in base alla normativa vigente europea, occorre che il 95% degli ingredienti che concorrono alla sua composizione lo sia effettivamente. Fino a pochi giorni fa la soglia era decisamente più bassa, appena il 75%. L’innalzamento di tale valore è stato deciso dalla Commissione UE per garantire una sempre maggiore genuinità dei prodotti destinati all’alimentazione e quindi tutelare la salute dei cittadini.


ARCHIVIO NEWS
05-02-2008 - Caccia: Finalmente la chiusura della stagione - Si contano le morti e non solo tra gli innocenti uccelli
04-02-2008 - Sanzionate le Università USA che praticano la vivisezione - da Oipa Italia Onlus
28-01-2008 - Scimmie attenzione al reffreddore!! - Raffreddori umani minacciano gli scimpanzè
25-01-2008 - L’EFSA adotta un parere scientifico: le foche sono mammiferi senzienti - da Oipa Italia Onlus
11-01-2008 - La nuova Finanziaria e il randagismo - Finanziamento e gestione del randagismo
05-01-2008 - Nuovo trattato dell'Unione Europea a tutela degli animali - Le associazioni: adesso leggi più severe per il trasporto
29-12-2007 - Come salvaguardare i nostri amici dallo stress dei botti - da Oipa Italia Onlus
25-12-2007 - Natale 2007 -
24-12-2007 - Cani e gatti: attenzione alla Stella di Natale - Una pianta potenzialmente velenosa per gli animali e per l'uomo
21-12-2007 - Dagli USA un nuovo sistema per la sperimentazione - Vivisezione. De Petris (Verdi): bene scoperta USA su esperimenti

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli