Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
invia una mail
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
campagna abbandono
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
www.posteshop.it
NEWS: Chiusura della caccia alle foche in Canada
Quest'anno sono state men le foche uccise
Chiusura della caccia alle foche in Canada 25-04-2008

Il 19 Aprile, il Dipartimento canadese della Pesca e degli Oceani ha ufficialmente chiuso l’ultima e più grande fase della caccia alle foche nel Newfoundland e Labrador, in Canada.
Funzionari governativi hanno riferito che la partecipazione alla caccia di quest’anno è stata notevolmente bassa e che molti cacciatori hanno deciso di non parteciparvi, principalmente a causa del prezzo elevato del combustibile e del basso prezzo delle pelli che vengono vendute a circa la metà del prezzo praticato un anno fa.

La caccia commerciale alle foche è in crisi a causa della crescente opposizione attraverso tutta l’Europa e la chiusura dei mercati sta causando un crollo dei prezzi dei prodotti derivati dalle foche.
La portavoce del commissario europeo all'Ambiente Stavros Dimas, pochi giorni fa aveva annunciato che la Commissione UE sta valutando l'adozione di misure restrittive contro la strage delle foche in Canada, proprio in considerazione dei metodi di «abbattimento inumano delle foche». Le autorità canadesi hanno sempre respinto le accuse e giustificato la caccia con la necessità di ridurre l'eccessiva popolazione di foche, accusate di “rubare” il pesce, danneggiando così i pescatori locali. Una delegazione canadese di recente ha incontrato i membri dell'Unione Europea per convincerli a non istituire un bando sui prodotti derivati dalle foche, ma questo ultimo disperato tentativo di placare le proteste non ha avuto successo.

Le condizioni per cacciare sono molto precarie: almeno tre barche sono state abbandonate nel corso della settimana passata a causa delle condizioni del ghiaccio e quasi una dozzina hanno richiesto assistenza alla guardia costiera canadese.

I funzionari federali affermano che soltanto il 60% della quota di quest'anno (275.000) è stata cacciata.
Carino Company Ltd, società considerata leader nel settore, da 50 anni acquista pelli per poi lavorarle negli stabilimenti nel Newfoundland e nel Labrador, ha reso note le foche uccise e le quote rimanenti. In data 20 Aprile, sono 114.107 gli animali che non sono stati cacciati.

Nonostante l’aiuto del governo, l’industria canadese della caccia non riesce mai, qualunque strada percorra, a placare l‘ondata di proteste a livello internazionale, nella quale l’OIPA Internazionale e le sue 170 leghe membro sono sempre state protagoniste.

Paola Ghidotti
OIPA International Campaigns Director


ARCHIVIO NEWS
30-10-2008 - CACCIA: PRESENTATE LE PRIME FIRME PER ABROGARE L'ART.842 - Martedì 28 ottobre sono state consegnate nel corso di una conferenza stampa presso la Sala stampa
29-10-2008 - IMPORTAZIONE DI CUCCIOLI, PROPOSTA DI FEDERFAUNA - 29-10-2008 12:10
18-10-2008 - Comunicato del 17 ottobre 2008 - IL TAR DEL LAZIO CON DUE DISTINTE ORDINANZE HA:
13-10-2008 - Centinaia di visoni «evasi» dalle gabbie - A San Martino Buon Albergo l'Animal Liberation Front recide le reti
07-10-2008 - Una terra senza animali? Il rischio c'è. - Un mammifero su quattro è a rischio estinzione
04-10-2008 - Progetto Embriocarne: è nato il primo vitello - Si chiama ''Joseph'' il primo vitello da carne di razza ''Limousine''
02-10-2008 - ORDINANZA TRENITALIA SOSPESA PER 15 GIORNI, - E LA PROTESTA CONTINUA
29-09-2008 - Gatti contro le allergie : I bambini esposti precocemente agli allergeni del gatto - difficilmente manifestano allergia negli anni a seguire
18-09-2008 - Quest'anno la Pispola, uccellino insettivoro dal peso di circa 14 grammi, - Sarà ucciso dai cacciatori della Regione del Veneto
12-09-2008 - CANI SUI TRENI COL CERTIFICATO VETERINARIO - Nuove regole sul trasporto di animali sui treni

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli