Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
invia una mail
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
Il ragno
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
inviaci una mail
NEWS: NUOVA ORDINANZA SUL RANDAGISMO DEL SOTTOSEGRETARIO MARTINI
Ordinanza del 16 luglio 2009
NUOVA ORDINANZA SUL RANDAGISMO DEL SOTTOSEGRETARIO MARTINI 10-09-2009

L’OIPA condivide pienamente quanto sottoscritto dal Sottosegretario alla Salute, On. Francesca Martini, attraverso l’Ordinanza del 16 luglio 2009 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 207 del 7-9-2009) “Ordinanza contingibile ed urgente recante misure per garantire la tutela e il benessere degli animali di affezione”. L’Ordinanza contiene moltissimi elementi pienamente condivisi e in parte già sottoposti dall’OIPA al Sottosegretario in diversi incontri, tra questi: l’obbligatorietà della microchippatura dei cani e la contestuale iscrizione nell'anagrafe canina a nome del Comune di ritrovamento e la sterilizzazione entro il termine di 60 giorni avvalendosi del servizio veterinario della ASL competente per territorio; la capienza dei canili non dovranno superare le 200 unità; attività che aumentino l'adottabilità dei cani e l'apertura al pubblico della struttura almeno 3 giorni a settimana, di cui uno festivo o prefestivo; i Comuni in sede di bando di gara o di convenzione e di valutazione delle offerte economiche devono prevedere principi di prelazione a favore delle strutture che si avvalgono di servizi prestati da associazioni riconosciute con finalità la protezione degli animali. Tutti questi punti rappresentano certamente un importante passo in avanti nella soluzione del fenomeno del randagismo. Riteniamo tuttavia che una semplice Ordinanza Ministeriale, qualora non venisse tramutata in Legge Regionale dalle rispettive Regioni o meglio ancora non si trasformasse in Legge dello Stato (con relative sanzioni), non possa essere pienamente efficace nel contrastare nel concreto il randagismo. Pertanto l’OIPA si augura che quanto proposto dal Sottosegretario Martini possa tramutarsi al più presto in legge, nell’interesse dei numerosi animali randagi presenti nel nostro Paese. Leggi la news e l’ordinanza alla pagina http://www.oipaitalia.com/randagismo/notizie/ordinanzamartini.html

ARCHIVIO NEWS
23-02-2009 - OGM, PUBBLICATO IL PIANO NAZIONALE 2009-2011 - Anche per il triennio 2009-2011 è stato elaborato un piano nazionale
16-02-2009 - Importante scoperta a Cagliari dell’équipe del prof.Giovanni Floris - Una Molecola che blocca la Leishmaniosi.
16-02-2009 - LE PROPOSTE DELL’OIPA SULLA NUOVA DIRETTIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO SULLA VIVISEZIONE - Ogni anno vengono impiegati circa 12 milioni di animali nelle procedure scienifiche
06-02-2009 - UE, NUOVO REGOLAMENTO MANGIMI ENTRO L’ANNO - Dopo cinque anni di lavori, è in arrivo un nuovo regolamento comunitario
06-02-2009 - TRAFFICO CANI, CFS: FENOMENO PREOCCUPANTE - Centodieci esemplari di cuccioli importati dall'Est Europeo
19-01-2009 - Norme sul divieto l' utilizzo e la detenzione di esche o di bocconi avvelenati. - L'ordinanza è' entrata in vigore sabato 17 gennaio
10-01-2009 - PELLICCE DI CANI E GATTI BANDITE DALLA UE - Nel 2009 in Europa non potranno entrare pellicce di cani e di gatto.
08-01-2009 - CANI IN PRIMA CLASSE, IL MINISTERO ATTIVA SONDAGGIO - Il sondaggio : Un posto in prima classe anche per noi.
18-12-2008 - RAZZE SOFFERENTI: UN PROBLEMA DI BIOETICA - Una società civile dovrebbe accorgersi dei malesseri degli animali
09-12-2008 - Tratta dei cani dall'est - Cinologia: come aiutare il settore degli allevamenti in italia

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli