Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
macrolibrarsi.it
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
La pianta del cotone
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
www.posteshop.it
NEWS: LAV : Test cosmetici: rispettare scadenza 2013
Campagna a sostegno del divieto di qualsiasi test su animali in ambito cosmetico
LAV : Test cosmetici: rispettare scadenza 2013 03-05-2011

 

Questa mattina davanti all’ingresso del Centro Europeo di ricerca per la validazione dei metodi alternativi (ECVAM) di Ispra (Varese) la LAV ha esposto uno striscione-appello in italiano e inglese: "I cosmetici hanno una data di scadenza, l'Europa deve rispettarla - Say no to cruel cosmetics in UE. Meet the 2013 deadline".

“La Commissione Europea e i 27 Governi dell’Unione sono chiamati a confermare o meno il bando totale dei test cosmetici sugli animali anche per i singoli ingredienti, fissato da una direttiva al 2013 e messo in forse dagli interessi di chi lucra sulla pelle degli animali -  dichiara Gianluca Felicetti, presidente LAV (a sinistra nella foto) -  è dal 1998 che assistiamo al balletto delle proroghe sul tema, mentre la ricerca ha già testimoniato che quando vuole è pronta al cambiamento, coniugando scelte etiche alla necessaria sicurezza dei prodotti ottenibile con test alternativi. La politica deve dire la parola fine!”.

 La LAV ha lanciato il mese scorso in Italia una campagna internazionale, in collaborazione con la Coalizione europea contro la sperimentazione animale (ECEA), con una petizione già sottoscritta da più di 50mila persone, a sostegno della conferma del divieto di qualsiasi test su animali in ambito cosmetico, previsto nel 2013. Secondo la Direttiva 2003/15 CE, infatti, tale data dovrebbe rappresentare l'anno decisivo per la fine di questi inutili e dannosi test, per la commercializzazione di cosmetici testati in territorio comunitario e per la sorte delle migliaia di animali ancora uccisi in questo campo sperimentale in cinque test su singoli ingredienti.

“Ma il divieto rischia di slittare di altri 10 anni, Parlamento e Commissione UE potrebbero seguire il discutibile parere di esperti che sembrano favorevoli a un ulteriore posticipo del divieto, andando anche contro l'opinione pubblica che rappresentano, dichiaratasi fortemente contraria alla vivisezione soprattutto in questo ambito, e contro la sempre più ampia parte del mondo scientifico contraria ai test su animali in quanto inaffidabili e pericolosi anche per la salute umana”, dichiara Michela Kuan, biologa responsabile del settore vivisezione della LAV.

L'Italia ha il privilegio di ospitare il Centro Europeo di riferimento per la validazione dei metodi alternativi (ECVAM) presso il Centro Comune di Ricerca di Ispra, un centro di studi che gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella sostituzione degli animali nella ricerca, “oltre alle considerazioni etiche, infatti, oggettive constatazioni scientifiche mostrano come non esista alcuna necessità nel ricorrere agli animali per la produzione di cosmetici e l'ECVAM può supportare nei fatti il rispetto del divieto del 2013”, conclude Michela Kuan.
Fonte:www.lav.it

 

 


ARCHIVIO NEWS
09-10-2009 - TORNATORE, SGOZZARE TORI NON È AZIONE DA OSCAR - Articolo pubblicato su Il Giornale a firma di Oscar Grazioli
09-10-2009 - PIÙ DI 4 MILIONI DI ANIMALI SARANNO RISPARMIATI DALLA VIVISEZIONE NELL’UNIONE EUROPEA - L’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA), con sede a Helsinki,
02-10-2009 - NUCLEARE: APPELLO AMBIENTALISTA SPINGE LE REGIONI ALLA RIVOLTA - Legge 99/2009 sono 11 le regioni che l'hanno impugnata
02-10-2009 - CHIEDIAMO AL CANADA DI BANDIRE LE PELLICCE DI CANE E DI GATTO - Il governo Canadese non vuole introdurre il bando alle pellicce di cane e gatto
29-09-2009 - OGGI SI APRE LA SETTIMANA VETERINARIA EUROPEA - Salute e sicurezza per i consumatori
10-09-2009 - NUOVA ORDINANZA SUL RANDAGISMO DEL SOTTOSEGRETARIO MARTINI - Ordinanza del 16 luglio 2009
08-09-2009 - Apre la Banca del sangue - Una banca del sangue per cani è in via di realizzazione
27-08-2009 - CONTRO L’UCCISIONE DEI CAPRIOLI IN PIEMONTE - Segnalazione della Lega Abolizione Caccia – Piemonte
25-06-2009 - PELLICCE DI CANE E GATTO, CDM AUMENTA LE SANZIONI - Il Consiglio dei Ministri ha approvato ieri nel corso di una riunione
22-06-2009 - Spiaggie vietate ai cani: spuntano i divieti comunali illegali - Comunicato Stampa

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli