Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com il portale degli animali - Home Page
Animali.com - Il portale degli animali.

Animali.com - Il portale degli animali.
Cerca nel sito
Animali.com - Il portale degli animali.
Animali.com - Il portale degli animali.
News
Animali.com - Il portale degli animali.
Approfondimenti
Birdwatching
Blindsight - Il cane guida
Comportamento
Curiosità
Documentari
Enciclopedia
Gli OGM
I Cani
I Gatti
Le Acque Mariane
Viaggi nella natura
Animali.com - Il portale degli animali.
Adozioni
Animali.com - Il portale degli animali.
Campagne
Balene
Caccia
Canili
Circhi
Corrida in Catalogna
Foche del Canada
Foche del Sud Africa
Oche e Fois gras
OGM
Orsi in Cina
Pellicce
Randagismo
Tutela dignità animali
Vivisezione
Animali.com - Il portale degli animali.
I nostri amici
Album di Famiglia
La storia di Beniamino
Animali.com - Il portale degli animali.
In Vacanza
Aree di sosta in autostrade
Informazioni utili
Spiagge
Vaccinazioni
Libreria
Animali.com - Il portale degli animali.
invia una mail
Numeri utili
Animali.com - Il portale degli animali.
Links
Animali.com - Il portale degli animali.
La foto del mese
La Cimice Verde
Animali.com - Il portale degli animali.
Mercatino
Animali.com - Il portale degli animali.
www.posteshop.it

ARCHIVIO RICERCA
Un Biochip potrà sostituire i test sugli animali
Catturato e studiato il Leopardo Amur
Trovate cellule staminali nel liquido amniotico
Agopuntura: un po' di storia ed esperienze personali
Un caso di Ehrlichiosi e di altro
Arriva il cama un pò cammello un pò lama


RICERCA: Un Biochip potrà sostituire i test sugli animali

RICERCA: CREATO 'BIOCHIP' PER SOSTITUIRE TEST SU ANIMALI = APPLICAZIONI SOPRATTUTTO IN INDUSTRIA COSMETICA, MA ANCHE FARMACEUTICA
Roma, 19 dic. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Un 'biochip' che potra' sostituire i test sugli animali per verificare la sicurezza e la non tossicita' di sostanze chimiche, utilizzate soprattutto dall'industria cosmetica. E che, abbinato ad altri sistemi, potra' offrire una nuova via per la ricerca, rispettosa della vita di esseri viventi come topi, cavie o maiali, anche per la farmaceutica. A svilupparlo e a battezzarlo 'DataChip' sono stati gli scienziati della Berkley University, del Rensselaer Polytechnic Institute e di Solidus Biosciences (Usa), gia' 'padri' di uno strumento simile chiamato 'MetaChip'.
Il nuovo sistema - di cui si parla sui 'Proceedings of the National Academy of Sciences' - non e' altro che una sospensione di un migliaio di colture cellulari umane differenti in un gel tridimensionale, da porre su una slide al microscopio per permetterne l'osservazione. Ogni coltura cellulare - assicurano gli esperti - e' capace di evidenziare la tossicita' di una particolare sostanza chimica. Per la verifica della sicurezza di prodotti cosmetici sulla pelle, bastera' utilizzare colture di cellule cutanee. Utilizzando altri tipi di cellule, come quelle del polmone o del cuore, e combinando l'utilizzo del DataChip con il MetaChip si potra' analizzare l'innocuita' di agenti chimici nei confronti di altri organi umani.
Le aziende farmaceutiche potranno cosi' presto contare su un metodo rapido per verificare se una molecola e' tossica o meno.
"Abbiamo cercato di rispondere al bisogno di sistemi low-cost e che non coinvolgano gli animali - dice Jonathan Dordick, principale autore delle sperimentazioni - per la ricerca. In molti Paesi infatti verranno presto banditi per legge i test su topi e altre creature da laboratorio. Ovviamente il bisogno di dimostrare la sicurezza dei prodotti senza ricorrere a queste indagini rappresenta una sfida enorme per l'industria moderna".
(Sal/Pe/Adnkronos) 19-DIC-07 16:39

TORNA SU

Copyright 1997-2006 Animali.com - info@animali.com
HTML - CSS - Designed by Web Agency Napoli